Una centrale da 605 kW nel vicentino

EPF Energy ha messo in funzione nelle scorse settimane la centrale idroelettrica di Arsiero (VI) di proprietà della GEO ENERGY Srl. L'impianto sorge all'interno di un opificio cartario, sul canale di scarico di una centrale posta più a monte lungo il corso del torrente Posina. La centrale di Arsiero è dunque progettata per non gravare ulteriormente su un corso d'acqua che ospita già altri impianti ma per ottimizzare al massimo la situazione esistente.

EPF Energy ha curato come EPC Contractor la progettazione e la realizzazione della centrale per tutto ciò che riguarda le parti elettromeccaniche e l'automazione. L'impianto sfrutta un salto netto nominale di 18m e una portata di 3,8 m³/s. La turbina utilizzata è una Kaplan a spirale bi-regolante e la potenza installata è pari a 605 kW.


Le opere civili sono state curate e realizzate dal main contractor GEOTECH Srl di Saletto (PD) che ha lavorato anche per integrare l'edificio di centrale nell'ambiente circostante utilizzando pietra e materiali locali.

EPF
EPF Elettrotecnica S.r.l.

Via Langhe, 24 - 12061 Carrù (Cn) Italia - P.iva/C.f. 00165950049 - Note legali - Privacy
Tel.+39.0173.75106 - Fax +39.0173.759094 - info@epfautomation.com

Powered by Blulab

Segui EPF su:

Flickr
Twitter
Youtube
Linkedin
FaceBook